Centro Monari | Centro Fisioterapia e Riabilitazione | Bologna Centro Monari | Centro Fisioterapia e Riabilitazione | Bologna

Biografia

Maddalena Monari nasce a Bologna i 24 ottobre del 1950 da Giorgio Monari e Maristella Gugliara.

Frequenta le scuole pubbliche e si diploma in ragioneria ma, contravvenendo alle aspettative di famiglia, che l’attendevano nella direzione della società fondata dal padre, si iscrive nel 1972 alla scuola di fisioterapia di Bologna presso l’Istituto Rizzoli, aperta da pochissimi anni.

Appena diplomata, nel 1975 viene assunta come fisioterapista dal comune di Bologna. Il lavoro si svolgeva sul territorio sia con bambini cerebrolesi che con bambini con problemi di scoliosi e dorso curvo. Lavorava negli asili, nelle scuole elementari e in ambulatorio. In quegli anni i bambini disabili cominciavano ad essere inseriti nelle scuole pubbliche.

Con la fisioterapia inizia uno studio profondo sulla conoscenza del corpo, l’entusiasmo per il lavoro e per lo studio la porta a proseguire questa strada.

Lavorando con i bambini ha sentito l’esigenza di laurearsi in pedagogia e di completare i suoi studi con la maggior parte dei corsi che esistevano in quel periodo. Tra il 1975 e il 1979, frequenta i corsi di specializzazione in fisioterapia (Kabat, Bobath, Voyta) e di psicomotricità (Vayer, Lapierre, Aucouturier, le Boulch). Nel 1980 si laurea in Pedagogia.

In questi anni una particolare importanza ha il percorso fatto con Cecilia Morosini, che fu chiamata dall’assessore alla sanità del comune di Bologna, per condurre un gruppo Balint per tutte le fisioterapiste che operavano sul territorio.

Nel 1981 c’è l’incontro con Françoise Mézières che modifica totalmente il suo modo di fare fisioterapia. Al centro del lavoro c’è la forma del corpo che modifica il movimento. Quando il corpo rispetta le proporzioni auree gode di buona salute.

Dopo aver seguito il corso di Françoise Mézières, la invita in Italia insieme alla prof Morosini per formare altri fisioterapisti.

Propone questa nuova fisioterapia negli ambulatori comunali in cui lavorava ma questa rivoluzione non viene accettata.

Il 26 ottobre del 1981 apre un centro di lavoro sul corpo. Nel 1982 prende l’abilitazione all’uso del metodo Antiginnastica di Thérèse Bertherat.

Nel corso degli anni il lavoro si modifica e nel 1990 lascia l’ abilitazione all’uso del metodo dell’ antiginnastica e fonda il Metodo Monari basato sui principi di Françoise Mézières.

1992 – apre la scuola di formazione al Metodo Monari.
1993 – Pubblica i fondamenti del Metodo su un numero monografico di Riza Scienze.
1996 – Pubblica il libro “io e il tuo corpo” Ed. tecniche nuove con i fondamenti del Metodo.
1997/99 – Partecipa come relatrice ai convegni annuali della SINFER tenuti a Riccione.
1999 – Forma fisioterapiste per abilitarle all’insegnamento del metodo Monari.
2001-2005 – Tiene una serie di conferenze sul metodo a Bologna, Roma, Genova, Firenze, Modena, Ischia, Napoli, Terni, Sorrento, Milano, Mantova, Bari.
2005/2007 – Tiene due percorsi formativi fino al III livello sul Metodo Monari, con crediti ECM, applicato all’infanzia e all’età adulta rivolto a fisioterapisti delle ASL di Bologna, e della ASL di Forlì, Cesena, Rimini e Ravenna.
26/10/2006 – Conferenza sul metodo Monari al Centro Monari in occasione dei venticinque anni di attività.
2007 – Corso informativo del Metodo Monari agli operatori della favela Sao Bernardo do Campo San Paolo del Brasile.
2010 – Corso informativo a Sant’ Angelo di Ischia per 20 medici di base, fisiatri e pediatri.
2011 – Lavoro presso il centro “Paolos Home” nello slum Kibera di Nairobi in Kenia.
2011 – Corso Informativo a Bologna solo per pediatri.
2013 – Corso informativo ai fisioterapisti del centro “Paolos Home” nello slum Kibera di Nairobi in Kenia, organizzata dalla ONLUS ONG AMANI.
2013 – Da giugno a dicembre prende una pausa dal lavoro e fa il giro del mondo, sei mesi di pausa ma anche di conoscenza della fisioterapia nei principali centri mondiali, dagli Stati Uniti all’India, dall’ Australia al Messico, dalla Thailandia al Nepal.
31/10/2014 – fonda la Società Scientifica sul Metodo Monari di cui è presidente.
2014/15 – Corso informativo per i fisioterapisti della Ausl 1 Abruzzo presso il centro di Sulmona.
2015 – Apre la scuola di formazione per abilitare all’insegnamento del Metodo.
24/09/2016 – Conferenza “Riequilibrio muscolare col Metodo Monari” durante il 25° Congresso Annuale Movimento e Riabilitazione presso Palazzo Venieri Vespignani, Imola.

Attualmente si occupa di diversi progetti:

  • stesura del secondo libro,
  • manuale del Metodo Monari,
  • nuovi contatti in Kenya
  • sviluppo e ampliamento della scuola,
  • contatti con studiosi delle scienze attraverso la Società scientifica.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti gratuitamente alla "Newsletter" per restare sempre aggiornato su tutte le novità, eventi, conferenze del Metodo Monari, Società Scientifica e sul Monari Punto Vita.

Lettera aperta ai fisioterapisti

Scegliere di fare il fisioterapista significa scegliere di entrare in contatto col corpo di un'altra persona.

Nelle scuole di fisioterapia questo particolare passa in secondo piano lasciando spazio alle tecniche fisioterapiche, alla teoria e alla pratica, entrambe importanti e semplici da apprendere. Quello che non è semplice è l'incontro con un altro corpo, non spinti dall'eccitazione, come avviene nella sessualità, non spinti dall'amore, come avviene con le persone che amiamo, ma con un diploma in mano...

Leggi tutta la lettera