Centro Monari | Centro Fisioterapia e Riabilitazione | Bologna Centro Monari | Centro Fisioterapia e Riabilitazione | Bologna

I RISULTATI SORPRENDENTI DEL METODO MONARI

Pubblicato il . Sezione: Testimonianze

Cara Maddalena ti volevo raccontare un fatto accaduto a un mio allievo. Ad ottobre 2004, Paolo, 42 anni, si rivolge a me per un mal di schiena che lo affligge da alcuni mesi e per una grossa tensione muscolare a tutto il corpo soprattutto al risveglio. Corre da quattro anni e tutte le sere si allena per circa un'ora. Mi chiede di partecipare ad un gruppo settimanale.

IL MIO INCONTRO CON IL METODO MONARI

Pubblicato il . Sezione: Testimonianze

Ho incontrato il Centro Monari quasi per caso.Circa un anno prima mi avevano diagnosticato la Sclerosi Multipla. Nonriuscivo a crederci e a farmene una ragione, non era possibile, unamalattia cosi grave proprio a me. La paura dell’infermità progressiva eirreversibile che mi era stata presagita, era enorme, più grande di me.Ma è proprio quando la paura è molto forte che ci viene spontaneocompiere atti di coraggio altrettanto forti.

LA GIOIOSITA’ DELLA BAMBINA DI UN TEMPO

Pubblicato il . Sezione: Testimonianze

La mia schiena ha cominciato a piegarsi da quando avevo otto anni. Ma è nell’età dello sviluppo, quella in cui avviene la metamorfosi da bambina a donna, che la mia figura ha assunto un aspetto informe, senza armonia, senza “senso” e senza la sensualità delle forme femminili che avrebbe potuto sviluppare.

RIVIDI QUELLA BAMBINA AL MARE…

Pubblicato il . Sezione: Testimonianze

Non credo che la mia vita sarebbe quella che è oggi se non avessipotuto lenire le profonde ferite provocate da una biografia familiare sfortunata. I miei genitori erano troppo distratti dai loro problemiper darmi l’affetto minimo necessario a costruire una personalità serena.

STORIA DEL MIO INCONTRO CON IL METODO MONARI

Pubblicato il . Sezione: Testimonianze

Passato remoto - Sono già passati molti anni dal giorno nel quale ho cominciato a frequentare questo Centro che ora fa talmente parte della mia vita che mi sembra quasi impossibile che sia esistito un prima tanto lungo. Avevo infatti 48 anni quando, anche su sollecitazione di un’amica, mi sono decisa a varcare la porta di questa insolita palestra.

LEI ERA LI’, DALLA MIA PARTE

Pubblicato il . Sezione: Testimonianze

Se ripenso a quel giorno di sette anni fa in cui varcai per la primavolta la soglia del Centro Monari, mi vengono i brividi dall’emozione,tanto nel profondo è mutata la mia vita: un nuovo corpo, nuove possibilità, un nuovo lavoro. Avevo letto una pubblicità e interessata giunsi a Bologna per il colloquio preliminare sapendo qualcosa di ginnastiche dolci e di antiginnastica ma ignorando completamente cosa significasse nella pratica il termine psicomotricità, affiancato allora al nome del Centro.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti gratuitamente alla "Newsletter" per restare sempre aggiornato su tutte le novità, eventi, conferenze del Metodo Monari, Società Scientifica e sul Monari Punto Vita.

Lettera aperta ai fisioterapisti

Scegliere di fare il fisioterapista significa scegliere di entrare in contatto col corpo di un'altra persona.

Nelle scuole di fisioterapia questo particolare passa in secondo piano lasciando spazio alle tecniche fisioterapiche, alla teoria e alla pratica, entrambe importanti e semplici da apprendere. Quello che non è semplice è l'incontro con un altro corpo, non spinti dall'eccitazione, come avviene nella sessualità, non spinti dall'amore, come avviene con le persone che amiamo, ma con un diploma in mano...

Leggi tutta la lettera