Centro Monari | Bologna Centro Monari | Bologna Centro Monari | Bologna Centro Monari | Bologna Centro Monari | Bologna
« CLICCA PER INFO +39 051 544251 »

Una giornata intensa – 24.01.19

Pubblicato il . Sezione: Maddalena Monari

Oggi é stata una giornata intensa, faticosa, emozionante.

Questa mattina alle 8, 30 é arrivato il pulmino che ci ha portato  allo slum di Babadogo.  il traffico era terribile e l’autista ha sbagliato la strada tre volte. Dopo 2 ore …

E’ semplice ma non é facile – 25.01.19

Pubblicato il . Sezione: Maddalena Monari

Oggi ho il cuore in subbuglio, il lavoro con le mamme, é stato un lavoro semplice, senza complicazioni, erano tutte molto contenti. Semplice ma non facile. Non é facile sentire e vedere, aldilà di quello che dicono,  quanta violenza é …

Impressioni 24.01.19

Pubblicato il . Sezione: Gabriella Bannò

Secondo giorno di Africa e comincio solo ora a rendermi conto di essere qui. Ieri è  stata una giornata strana dopo una notte insonne in aereo e oltre tre ore sibaerosol di CO2 per le strade di Nairobi con un …

Incontro alla Baba Dogo Health Centre – 23.01.19

Pubblicato il . Sezione: Paola Manzini

Dopo l arrivo a Nairobi, mattino del 22 gennaio, ed il conseguente meritato riposo, oggi 23 gennaio è  il primo giorno in movimento. Dal nostro confortevole e immerso nel verde hotel, Lavington Hill House, abbiamo raggiunto in pulmino il Baba …

Cosa mi porto a casa

Pubblicato il . Sezione: Maddalena Monari

Una parte di me già conosciuta, esplorata, toccata tutte le volte che mi sono innamorata, tutte le volte che il desiderio e la passione superano ogni razionalità, quando sei sempre eccitata piena di energia. E’ capitato a tutti, innamorata.

Maddalena…

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti gratuitamente alla "Newsletter" per restare sempre aggiornato su tutte le novità, eventi, conferenze del Metodo Monari, Società Scientifica e sul Monari Punto Vita.

Lettera aperta ai fisioterapisti

Scegliere di fare il fisioterapista significa scegliere di entrare in contatto col corpo di un'altra persona.

Nelle scuole di fisioterapia questo particolare passa in secondo piano lasciando spazio alle tecniche fisioterapiche, alla teoria e alla pratica, entrambe importanti e semplici da apprendere. Quello che non è semplice è l'incontro con un altro corpo, non spinti dall'eccitazione, come avviene nella sessualità, non spinti dall'amore, come avviene con le persone che amiamo, ma con un diploma in mano...

Leggi tutta la lettera