Centro Monari | Bologna Centro Monari | Bologna Centro Monari | Bologna Centro Monari | Bologna Centro Monari | Bologna
« CLICCA PER INFO +39 051 544251 »

Le Conferenze – Video

Presentazione del Metodo Monari 1996

Conferenza con Marina Timoteo - Moso - Una società governata dalle donne

Conferenza con Francesca Vecchioni - T'innamorerai senza pensare

“Crescere in una famiglia un po’ speciale, scoprire la propria sessualità, innamorarsi, perdersi per poi ritrovarsi, diventare adulti e, infine, genitori; le tappe più importanti della vita affrontate dal punto di vista di una donna che ama le donne, e che sulla naturalezza delle proprie emozioni, sulla consapevolezza di sé, e la convinzione che l’omosessualità non debba essere considerata un problema, ha costruito tutta la sua battaglia di civiltà” Si parte dalla storia di Francesca per arrivare a parlare di stepchild adoption e gestazione per altri

Fiera del Libro - 8 Dicembre 2017 - Roma - Presentazione del libro: I MUSCOLI HANNO UN CUORE

Fiera del Libro - 8 Dicembre 2017 Roma Convention Center - LA NUVOLA - Sala "Polaris" Presentazione del libro: "I MUSCOLI HANNO UN CUORE Il Metodo Monari Conoscere il corpo, le sue rinunce, le sue passione, la sua sessualità" Intervengono l'autrice Maddalena Monari, Sandra Brusa, Anna Maria Cerioni a cura di Editori Riuni https://www.centromonari.it

Presentazione "I muscoli hanno un cuore - Il Metodo Monari, conoscere il corpo, le sue rinunce"

Presentazione del libro "I muscoli hanno un cuore - Il Metodo Monari, conoscere il corpo, le sue rinunce" - Mondadori - Bologna Incontro con l'autrice, intervengono: l'autrice, Sandra Brusa, Anna Maria Cerioni, Rosalia Cavalieri, Marina Timoteo a cura di Editori Riuniti Libreria Mondadori Via d'Azeglio 34/a Bologna Centro Monari https://www.centromonari.it

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti gratuitamente alla "Newsletter" per restare sempre aggiornato su tutte le novità, eventi, conferenze del Metodo Monari, Società Scientifica e sul Monari Punto Vita.

Lettera aperta ai fisioterapisti

Scegliere di fare il fisioterapista significa scegliere di entrare in contatto col corpo di un'altra persona.

Nelle scuole di fisioterapia questo particolare passa in secondo piano lasciando spazio alle tecniche fisioterapiche, alla teoria e alla pratica, entrambe importanti e semplici da apprendere. Quello che non è semplice è l'incontro con un altro corpo, non spinti dall'eccitazione, come avviene nella sessualità, non spinti dall'amore, come avviene con le persone che amiamo, ma con un diploma in mano...

Leggi tutta la lettera